Minestre in brodo

E inoltre . . .

Agnolini con stracotto (Caplett)


Due parole:

Ogni parte della provincia ha una variante per il ripieno degli agnolini, e praticamente ogni casa una sua ricetta. Una versione particolarmente gustosa è quella della zona intorno a Suzzara (nell'oltrepo mantovano), i cappelletti (caplett) basata sullo stracotto.

Esecuzione:

Preparare uno stracotto con 700 gr di carne e, in pi, una salamella, due fegatini di pollo e due magoncini.

A cottura, lo stracotto (comprese verdure, salamella e rigaglie) si pesta finemente, con abbondante formaggio grana e il pane grattugiato necessario per asciugare il tutto. Si lega con uno o due uova, si profuma con noce moscata e, dopo almeno 12 ore di riposo, si usa come ripieno per gli agnolini.