Ricette di Casa Mori

E inoltre . . .

Lingua salmistrata


Due parole:

Delicatissima. A tutt'oggi la miglior preparazione della lingua che ho assaggiato.

La ricetta:

20 gr. ginepro 20 gr. coriandolo 20 gr. pepe in grani 20 gr. chiodi di garofano un poco di cannella in pezzi 200 gr. sale 10 gr. salnitro Il tutto sminuzzato un poco.

La lingua va strofinata prima con l'aglio poi con il salnitro. Tenere tutto in bagno per 20 giorni, rivoltandola ogni 2 giorni. Il recipiente non deve essere di metallo, ma solo di terracotta. Dopo 20 giorni cuocere per 3 ore, cambiare l'acqua dopo mezz'ora e rimettere sul fuoco ancora. Pelarla appena cotta.

Note:

La rircetta (ed i miei ricordi) la avvicinano alla Lingua alla scarlatta di Pellegrino Artusi.