Ricette di Casa Mori

E inoltre . . .

Torta delle Rose


Due parole:

La Torta delle Rose è un dolce di pasta lievitata, molto ricco di burro, con una forma abbastanza insolita: rotoli di pasta (le rose) disposti in cerchio a riempire la tortiera. Una variazione interessante per la classica pasta brioche.

La ricetta:

Farina gr 600
Zucchero 4 cucchiai
Burro gr 50
Uova 4 intere più due tuorli
Sale una presa
Lievito di birra gr 60
Latte q.b.

Per la farcitura
burro gr 200
zuchero gr 200

Sciogliere il lievito con un po' di latte tiepido e circa cento gr. di farina, farne un panetto e lasciarlo lievitare.
Impastare gli altri ingredienti, lavorare bene ed unire il panetto di lievito.
Lasciar lievitare la pasta ottenuta in luogo tiepido.

Quando sarà ben gonfia, batterla sul tagliere e stenderla ad uno spessore di circa tre millimetri.
Ricoprirla con la crema ottenuta battendo energicamente il burro con lo zucchero.
Tagliare la pasta in otto parti uguali ed arrotolare ogni striscia ottenuta, tagliuzzandola dalla parte che resterà in alto.

Porre tutte le rose in una teglia imburrata ed infarinata, lasciandole ben distanti una dal'altra.
Far lievitare bene e cuocere in forno a 220-250 gradi per 35-40 minuti.

Note:

Anche qui la pasta è parente stretta della brioche, consideratelo, in caso di dubbi.
E' adatta una tortiera a cerchio mobile.